Farro saltato ai pomodorini sardi e cipolle di tropea con straccetti di burrata

Ingredienti

per 3/4 persone
250 gr farro perlato biologico melandri gaudenzio
300 gr pomodorini sardi piccoli e sodi
2 cipolle di tropea grandi
200 gr burrata
olio extra verdine di oliva
sale e pepe bianco

Portata

Piatti Unici

Preparato con

Preparazione

per prima cosa lavare benissimo il farro e cuocerlo in abbondante acqua salata per circa 20 minuti.
nel frattempo affettare grossolanamente le cipolle pulite e farle appassire in una pentola tipo wok molto capiente con 3/4 cucchiai di olio extra vergine e un pizzico di sale.
aggiungere poi i pomodorini ben lavati e tagliati in quattro parti.
cuocere a fuoco medio per 7/8 minuti.
una volta cotto scolare il farro, aggiungerlo alle verdure e farlo saltare per un paio di minuti.
togliere dal fuoco, condire a piacere con olio a crudo e aggiungere straccetti di burrata.
finire con una leggera macinata di pepe bianco.
una volta mescolato nel piatto l'insalata apparirà così.
ottima tiepida ma buona anche a temperatura ambiente, per un piatto estivo comodo da preparare in anticipo.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

La Mamma Pasticciona

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

44 anni, di Milano, foodblogger incredula e sorpresa, di professione mamma felice di Viola, ama pasticciare e sperimentare in cucina, i libri, gli animali, la natura e gli amici, pochi ma buoni.
Scheda Blogger
Vai al Blog