Panini integrali segnaposto

Ingredienti

per 8 panini
150 g di farina integrale di grano tenero macinata a pietra
100 g di farina di farro integrale bio
40 g di parmigiano reggiano
130 g di acqua
15 g di strutto
15 g di olio
3 g di sale fino
4 g di lievito di birra
pepe
semi di sesamo neri Melandri Gaudenzio
8 fette di pancetta arrotolata o lardo
1 rametto di rosmarino
½ cucchiaino di malto d’orzo

Portata

Pane, pizza e focacce

Preparato con

Preparazione

La sera, o almeno 8 ore prima, mescolate assieme le farine. In una ciotola mettete 2 grammi di lievito di birra, il malto d’ozo e 60 grammi di acqua, fate sciogliere il lievito e aggiungete 60 grammi di farina presa dal totale, lavorate l’impasto fino a formare una palla. Mette l’impasto in una piccola ciotola, coprite con pellicola per alimenti e lasciate lievitare. Dopo 8 ore spezzettate il pre impasto e mettetelo nell’impastatrice assieme a 70 grammi di acqua e gli altri 2 grammi di lievito, lavoratelo qualche minuto fino a scioglierlo, aggiungete le farina restante, il sale, il pepe, il parmigiano, lo strutto, l’olio e il rosmarino tritato finemente. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dividete in 8 parti uguali e arrotolate i panetti con le mani formando un filoncino lungo circa 15 cm, schiacciatelo un po’ con le dita e stendetelo con il mattarello solo per il verso della lunghezza, non deve essere sottile. Poggiate una fetta di pancetta e su uno dei lati lunghi fate dei tagli di circa 1 cm di profondità e a distanza tra loro di 1,5 cm. Arrotolate il filoncino e cospargete di semi si sesamo. Posizionate ogni panino all’interno di un incavo della teglia per muffin, ricoprite con la pellicola per alimenti e fate lievitare 90 minuti. Accendete il forno a 190°C e cuocete i panini per 13-15 minuti o fino a doratura.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'ombelico di Venere

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Romagnola d'origine sono molto legata alla mia terra e per questo ho deciso di onorarla chiamando il mio blog con il simbolo culinario che la rappresenta, il tortellino!! Sono appassionata di cucina da sempre, sono curiosa e mi annoio facilmente per questo son sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi abbinamenti che mi diano entusiasmo e mi permettano di migliorare sempre di più e chissà magari un giorno di realizzare il mio sogno di diventare cuoco a domicilio!
Scheda Blogger
Vai al Blog