Panbauletto misto semola con semi di chia lievitazione naturale

Ingredienti

per uno stampo cm. 28 circa
200 gr farina 0
200 gr semola rimacinata
40/50 gr semi di chia bio melandri gaudenzio
100 gr pasta madre rinfrescata e raddoppiata
240 ml acqua circa
7 gr sale
1 cucchiaino miele di acacia
1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
burro per ungere lo stampo

Portata

Pane, pizza e focacce

Preparato con

Preparazione

mettere nella planetaria le farine e il miele con la pasta madre spezzettata.
accendere a velocità 1 per una decina di minuti, aggiungendo l'acqua poca alla volta, regolandosi con la consistenza.
aggiungere poi l'olio e quando sarà completamente assorbito anche il sale, lasciando lavorare la planetaria a vel. 1 e aumentando man mano fino a 3 per altri 5/10 minuti, fino ad incordatura.

lasciare riposare nella ciotola coperta una mezzora prima di fare le pieghe a tre su di un piano leggermente infarinato. pirlare.
lasciare l'impasto sul piano di lavoro coperto da un panno pulito per un'altra mezzora, poi stenderlo formando un rettangolo con un lato leggermente più corto dello stampo.
arrotolare e mettere nello stampo unto con una leggerissima passata di burro.

coprire con la pellicola e lasciar raddoppiare in luogo caldo (a me ci sono volute circa 4 ore vicino al calorifero).
spolverare di semola ed infornare a metà forno, preriscaldandolo a 200°.
lasciare cuocere 25/30 minuti, fino a che la crosta è ben dorata e lasciar raffreddare su di una griglia.

morbidissimo anche il giorno dopo conservato in un sacchetto per il pane, si pò poi affettare un volta ben freddo e congelare gli avanzi già tagliati che si riscalderanno in un attimo in forno o nel tostapane.
pane fresco e sano ogni giorno in un paio di minuti.
ottimo sia con il dolce che con il salato.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

La Mamma Pasticciona

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

44 anni, di Milano, foodblogger incredula e sorpresa, di professione mamma felice di Viola, ama pasticciare e sperimentare in cucina, i libri, gli animali, la natura e gli amici, pochi ma buoni.
Scheda Blogger
Vai al Blog