Pane alla birra, farina di segale e semi d'anice

Ingredienti


100 gr di farina integrale di segale macinata a pietra
80 gr di farina manitoba
270 gr di farina 0
75 gr di pasta madre
225 gr di birra rossa
100 gr di acqua
10 gr di sale
2 cucchiaini di miele
15 gr di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino scarso di semi d'anice (Melandri Gaudenzio)

Portata

Pane, pizza e focacce

Preparato con

Preparazione

In una ciotola capiente sciogliere la pasta madre nella birra e acqua.
In un'altra ciotola miscelare le farine con il sale e i semi d'anice.
Unire l'olio e il miele al lievito, aggiungere le farine e mescolare velocemente con un cucchiaio, solo per amalgamare gli ingredienti.
Lasciare a temperatura ambiente e fare diversi giri di pieghe al centro (cioè prendere l'impasto dall'esterno e portarlo verso il centro, tutt' intorno all'impasto), circa 6-7 in un'ora, l'impasto man mano prenderà corpo e diventerà sempre più liscio.
Coprire con pellicola trasparente e mettere in frigo per 10 ore.
Trascorso questo tempo tirare fuori dal frigo e lasciare a temperatura ambiente fino al raddoppio (circa 12 ore).
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, fare due serie di pieghe a tre e formare una pagnotta. Mettere in un canovaccio infarinato o in un cestino da lievitazione e far lievitare ancora 3-4 ore, fino al raddoppio.
Accendere il forno a 240°, mettendo una ciotola d'acqua sul fondo. Rovesciare la pagnotta su una teglia rivestita di cartaforno e fare dei tagli sulla superficie. Infornare (senza aspettare che il forno raggiunga la temperatura) e cuocere per 30 minuti.
Abbassare la temperatura a 200° per 20 minuti, poi accendere il ventilato e proseguire la cottura per 10 minuti.
Far raffreddare su una gratella.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

LOVE Cooking

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mi chiamo Simona, ho 34 anni, sono sposata e abito in un piccolo paese in provincia di Como. Ho frequentato il liceo artistico e successivamente una scuola di moda a Milano. La cucina è il mio hobby...ho iniziato da bambina preparando torte per i miei genitori per arrivare a cucinare un po' di tutto e a sperimentare sempre piatti e sapori sempre diversi. Dopo aver passato qualche anno a leggere blog altrui a maggio di quest'anno ho deciso di creare “LOVE COOKING”, il mio blog...nato per raccogliere ...
Scheda Blogger
Vai al Blog