Salsicciotto di lenticchie verdi

Ingredienti

per due salsicciotti di 20 cm
300 gr di lenticchie verdi du puy Melandri Gaudenzio
12 gallette bio di mais
mezzo cipollotto
sale
olio
aceto balsamico
pan grattato

Portata

Secondi Piatti

Preparato con

Preparazione

Le lenticchie verdi non hanno bisogno dell’ammollo, sciacquarle semplicemente e cuocerle in pentola a pressione 7 min al momento del fischio, con una presa di sale e mezzo cipollotto.
Nel frattempo frullare le gallette di mais (che possono essere sostituite con i crackers)
Scolare molto bene le lenticchie cotte e frullarle insieme alle gallette tritate con un filo d’olio.
Far riposare l’impasto una mezz’ora. Se ancora troppo liquido aggiungere del pangrattato per rendere l’impasto più malleabile. Su un foglio di alluminio formare con l’impasto il salsicciotto e avvolgere avendo cura di chiudere “a caramella” l’alluminio alle estremità.
Porre in frigo 30 min.
Scaldare un filo d’olio in padella e far rosolare il salsicciotto privato della carta per qualche minuto, rigirandolo e sfumarlo con un goccio di aceto balsamico.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Cucina illustrata e illustrazioni cucinate

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mi chiamo Giulia Gorga e vivo a Roma dove frequento grafica editoriale all’accademia di Belle Arti. Questo blog nasce dall’esigenza di fondere due delle mie più grandi passioni: la buona cucina e l’arte. Chi mi conosce sa che non posso fare a meno di amarle entrambe!!! Ho frequentato gli studi di alcuni artisti tra cui Antonella Cappuccio e Giorgio Bartoli e mi sono formata attraverso corsi di comics, illustrazione e fotografia. Ho anche partecipato a corsi di cucina amatoriale. Mi piace cucinare ...
Scheda Blogger
Vai al Blog