Minestrone tiepido di Legumi ai tre Pomodori e Arance Confites con pesto leggero di Erba Cipollina e Raspadura

Ingredienti


200 gr di fagioli cannellini Melandri dal 1947
3 grossi pomodori maturi
una decina di pomodori secchi
2 fette di arancia confite
1 cucchiaino di scalogno liofilizzato
olio extravergine d'oliva
100 gr di lenticchie rosse decorticate biologiche Biobon
700 ml di passata di pomodoro
1 cucchiaio di brodo granulare
due manciate abbondanti di erba cipollina
5-6 ravanelli
raspadura e grissini ai semi di sesamo per accompagnare

Portata

Primi Piatti

Preparato con

Preparazione

Il giorno prima metti i fagioli in ammollo in abbondante acqua.
All'indomani prepara le verdure: dadola i pomodori freschi e taglia quelli secchi a listarelle, e dividi le fette di arancia in cubetti.
Metti lo scalogno con un goccio d'acqua e l'olio sul fondo della pentola a pressione e scaldali finché lo scalogno non sara imbiondito.
Unisci i fagioli, i pomodori, le arance e le lenticchie, versa la passata di pomodoro, il brodo granulare e acqua a coprire, chiudi la pentola e cuoci per 30 minuti.
Nel frattempo prepara un pesto leggero con erba cipollina e olio a sufficienza per ottenere un composto cremoso e aggiusta di sale.
Affetta sottilmente i ravanelli e, a cottura ultimata, aggiungili nella zuppa ancora calda.
Lasciala intiepidire e servi ogni porzione sormontata da una cucchiaiata di pesto, una manciata di raspadura e i grissini a parte, per accompagnare.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'Omin di Panpepato

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

"Quindi forse ha ragione, forse non e' un libro di cucina. E' un'ancora, da parte mia per tutte le altre donne, perché voglio che sappiano che c'e' sempre un'occasione per far bene qualcosa, anche se e' solo un semplice sformato." (Bree Van de Kamp)
Scheda Blogger
Vai al Blog