FalafHealth

Ingredienti


I falafel sono un piatto meraviglioso! Queste polpettine di legumi speziate vengono servite sulle tavole di tutto il Medio Oriente, Israele, in Egitto... E si sono diffuse in tutto il mondo arrivando anche fino a noi. Una gustosa e sana alternativa al kebab :-) Ecco cosa serve per prepararli...

350 g di ceci biologici Biobon
1/2 cipolla
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai abbondanti di prezzemolo tritato
1 cucchiaino abbondante di curry
1 cucchiaino raso di cumino
1 cucchiaino di semi di coriandolo
olio evo
sale marino integrale
pepe
pane grattugiato qb (facoltativo)


per la piada:
1 cup di farina integrale (180 g circa)
1 dl di acqua fredda
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio evo
sale

per la farcia:
1 zucchina
1 cucchiaino di basilico surgelato
1 spicchio d'aglio
acqua di cottura qb
3 cucchiai di semi di sesamo biologici i semi del benessere
1/4 di cavolo cappuccio viola
2 carote
insalata qb
2 cucchiai di olio evo
pepe
sale

Portata

Piatti Unici

Preparato con

Preparazione

per i "FalafHealth":
Dopo avere tenuto a bagno i ceci per una notte sciacquateli e scolateli bene, metteteli nel mixer insieme al prezzemolo, la cipolla, l'aglio, il curry, il cumino e il coriandolo precedentemente tostati, 3 cucchiai di olio evo 1 pizzico di sale, una macinata di pepe e tritate finemente il tutto. Prendete una placca da forno, ungetela con un pennello da cucina e con l'aiuto un tagliapasta di piccole dimensioni formate le vostre crocchette di ceci pressandole bene. Aggiungete un altro goccio di olio in superficie (possibilmente con un diffusore spray) e infornatele a 200 gradi per 25/30 minuti. Se non riuscite a modellare le polpette aggiungete una presa di pane grattugiato ma fatelo solo se occorre.

per la piada:
In una ciotola setacciate la farina e aggiungete il sale, l'olio e l'acqua. Mescolate con una forchetta poi impastate. Mettete il testo sul fuoco così quando sarà il momento di cuocere le piadine sarà bello caldo. Formate delle palline della grandezza di un mandarino e, con il matterello, stendete l'impasto molto sottile. Cuocete 1 minuto da un lato e un pò meno dall'altro. Le piade dovranno essere chiare, morbide ed elastiche e poi le dovrete impilare per fare per poterle modellare con più facilità. Se le preferite più dorate potete scaldarle ulteriormente dopo averle farcite.

per la farcia:
Scottate leggermente la zucchina in pentola a pressione con un dito d'acqua leggermente salata per 1 minuto dal momento del soffio. Trasferitela in un mixer insieme al basilico, l'aglio, i semi di sesamo precedentemente tostati, l'olio, il pepe e il sale. Frullate fino ad ottenere una salsa vellutata e se occorre aggiungete un pò d'acqua di cottura della zucchina. Tagliate il cavolo cappuccio molto sottile e tritate o tagliate a julienne le carote, aggiungete un pizzico di sale e farcite le vostre piade... Un piatto completo dal punto di vista nutrizionale squisito e sano... In altre parole mipiacemifabene ;-)
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Mipiacemifabene

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mipiacemifabene e' un contenitore web che raccoglie ricette, fotografie, video e interessanti articoli che riguardano una sana e gustosa alimentazione. Un progetto che nasce da un'idea di Federica Gif; un'artista appassionata di cucina naturale. Spesso di fronte ad un piatto appetitoso ci si tiene a distanza perché le cose che piacciono di solito sono estremamente caloriche e malsane, di conseguenza "mi piace" viene seguito da "non posso"... "Mipiacemifabene" vuole rivoluzionare questo concetto. ...
Scheda Blogger
Vai al Blog