Il Ghiotto Borlotto

Ingredienti


… Come secondo un polpettone di borlotti delizioso, naturalmente buono, bello e sano! :-) Ecco cosa occorre per prepararlo…

400 g di fagioli borlotti biologici Biobon
2 carote
150 g di spinaci puliti
1 foglia di alloro
1 cipolla
1 costa di sedano
1 spicchio di aglio
rosmarino qb
1/2 cucchiaino di curry
2 cucchiai di salsa di soia
4 cucchiai di olio evo
noce moscata
1/2 limone
5 cucchiai di pane integrale grattugiato
sale marino integrale
pepe

Portata

Secondi Piatti

Preparato con

Preparazione

Dopo avere tenuto a bagno i fagioli 8 ore circa mettili in pentola a pressione con acqua fredda insieme all’alloro e cuocili 1 ora dal momento del soffio (io li ho cotti il giorno prima e consiglio di fare lo stesso anche a voi ;-) In una padella soffriggi a fiamma bassa la cipolla tritata insieme al sedano, all’aglio intero, il rosmarino, la salsa di soia e l’alloro per 10 minuti circa. Quando i fagioli saranno cotti scolali e frullali grossolanamente poi aggiungi un pizzico di sale e una grattatina di noce moscata, il sale, il curry e l’olio. Aggiungi al composto il soffritto, il pane grattugiato, 3 cucchiai di olio evo, il curry, una macinata di pepe e impasta il tutto con le mani. Forma una palla e copri con pellicola per alimenti. Metti in pentola a pressione le carote con 1 dito d’acqua e cuocile 2 minuti dal momento del soffio. Lava gli spinaci e tritali finemente con l’aiuto di un robot insieme a 1 pizzico di sale, un goccio di olio e il succo di limone. Prendi uno stampo da plumcake ungilo bene con un pennello da cucina e cospargilo con una presa di pane grattugiato. Riprendi i fagioli e disponili sul fondo pressandoli leggermente. Crea una scanalatura al centro. Aggiungi uno strato di spinaci e le carote poi ancora spinaci. Non mettere la verdura sui bordi ma solo al centro per evitare che il polpettone si rompa al momento del taglio. Copri con i fagioli restanti, fai aderire i bordi e fai un po’ di pressione per rendere il composto bello compatto. Spolvera con il pane grattugiato, una macinata di pepe e un filo d’olio. Inforna a 200 gradi per 40 minuti circa. Quando sara’ cotto attendi che si raffreddi del tutto prima di capovolgerlo su un piatto da portata. Affetta e porziona. Io l’ho servito con un pure’ di zucca e cime di cavolfiore e un sughetto a base di salsa di soia aglio e rosmarino scaldati assieme… Buonissimo! :-)
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Mipiacemifabene

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mipiacemifabene e' un contenitore web che raccoglie ricette, fotografie, video e interessanti articoli che riguardano una sana e gustosa alimentazione. Un progetto che nasce da un'idea di Federica Gif; un'artista appassionata di cucina naturale. Spesso di fronte ad un piatto appetitoso ci si tiene a distanza perché le cose che piacciono di solito sono estremamente caloriche e malsane, di conseguenza "mi piace" viene seguito da "non posso"... "Mipiacemifabene" vuole rivoluzionare questo concetto. ...
Scheda Blogger
Vai al Blog