Harira Vegetariana

Ingredienti

per 4 persone
500 gr ZuppAh Selezione di legumi e cereali Melandri dal 1947
Olio Evo
1 cipolla
1 cucchiaio di Spezie per Tajine
2 latte di pelati
Sale
Olive verdi per decorare

Portata

Zuppe, vellutate e minestre

Preparato con

Preparazione

Metti il mix in ammollo in abbondante acqua fredda per almeno 12 ore. 

Normalmente le istruzioni sulla confezione sostengono che l'ammollo non è necessario, ma dato che in queste miscele sono presenti i fagioli io preferisco comunque farlo, perché altrimenti occorrerebbe una cottura troppo lunga, che rovinerebbe gli altri legumi e cereali più delicati. 

In una casseruola capiente o nella pentola a pressione, metti il burro di cacao, la cipolla affettata finissimamente e le spezie e soffriggi a fiamma debole finché non si forma una "crema" scura e densa. 

Posso immaginare che la ricetta marocchina non preveda il burro di cacao, bensì l'olio d'oliva, ma utilizzare il burro di cacao è davvero il modo più semplice per cuocere a lungo un soffritto, senza bruciare niente.

Aggiungi il mix ben scolato, i pomodori e copri d'acqua a filo se utilizzi la pentola a pressione, un po' di più per la cottura tradizionale. Ricordati che devi ottenere un composto denso, non un minestrone troppo liquido. Cuoci per mezz'ora dal fischio in pentola a pressione, per un'ora circa dall'ebollizione in casseruola, controllando di tanto in tanto, in quest'ultimo caso, il livello dei liquidi.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'Omin di Panpepato

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

"Quindi forse ha ragione, forse non e' un libro di cucina. E' un'ancora, da parte mia per tutte le altre donne, perché voglio che sappiano che c'e' sempre un'occasione per far bene qualcosa, anche se e' solo un semplice sformato." (Bree Van de Kamp)
Scheda Blogger
Vai al Blog