Orzotto colorato con fave, verdurine e yogurth greco

Ingredienti

per 3 persone
230 gr orzo perlato biologico Biobon
una carota piccola
una zucchina
due pugni di fave, sbollentate e senza pellicina (ahimè....io devo mangiarle solo così...)
brodo vegetale preparato con acqua, cipolla, sedano, carota, prezzemolo, patata, zucchina, qualche foglia di bieta e sale q.b, più di un litro comunque (se poi volete aggiungere anche altre verdure...fate pure!)
sale integrale fino
olio extravergine di oliva
qualche cucchiaiata di yogurth greco 2%
Un pizzico di timo fresco tritato finissimamente

Portata

Piatti Unici

Preparato con

Preparazione

In una casseruola antiaderente ho messo qualche cucchiaio di olio evo e poi ho fatto rosolare la carota e la zucchina tagliate a dadini.
Ho regolato di sale e ho messo a tostare l'orzo come per fare un risotto, qualche minuto, sempre mescolando.
Ho iniziato ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, sempre mescolando e cuocendo pian piano a fiamma moderata...questo per circa una quindicina di minuti, poi ho aggiunto le fave.
Ho controllato se necessitava ancora di sale ( ma nel mio caso no, e poi io non amo mangiare salato!)
Ho cotto ancora per 5/7 minuti, ho aggiunto a tutta la pentola una cucchiaiata di yogurth greco, il timo ed ho mescolato ben bene. Ho messo il coperchio, spento la fiamma e lasciato mantecare così per 5 minuti.
Ho servito mettendo al centro un'altra cucchiaiata di yogurth greco...è stato piacevole il connubio del gusto acidino e fresco dello yogurth unito al calore e alla morbida pastosità dell'orzotto!
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Pensieri e pasticci

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mi chiamo Simona, abito in provincia di Milano, ho 44 anni, sono moglie e mamma di una ragazzina di dodici anni, ed amo pasticciare sia in cucina che in altre attività...amo il ricamo, i lavoretti fai da te, il mare e i fiori colorati...amo leggere e in particolar modo cucinare! La mia cucina è semplice come me...le mie ricette sono quelle di una mamma che cerca sempre di trovare nuovi piatti e di variare il menù della propria famiglia, in modo da non annoiarli mai. Questo è il mio ...
Scheda Blogger
Vai al Blog