Muffins al limone e semini di papavero

Ingredienti

Per 12 muffins
200 gr farina autolievitante
sale fino
30 gr mandorle tritate finemente
30 gr semini di papavero biologici i semi del benessere
125 gr burro ammorbidito
100 gr zucchero semolato
40 gr zucchero a velo profumato agli agrumi fatto da me, ricetta che vedete qua
1 cucchiaio scarso di scorza di limone grattugiata finemente
2 uova grosse sbattute leggermente
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di succo di limone filtrato

Portata

Dolci e dessert

Preparato con

Preparazione

Iniziate a scaldare il forno a 180° e a inserire in uno stampo da 12 muffins i pirottini in carta.
Setacciate la farina e il pizzico di sale in una ciotola. Aggiungete le mandorle tritate e i semini di papavero.
Lavorate (io nell'impastatore) il burro morbido con i due zuccheri e la scorza del limone...potete usare anche le fruste elettriche alla velocità medio-alta, sino ad ottenere una crema chiara.
Incorporate le uova una alla volta, sempre amalgamando.
Abbassate la velocità della frusta al minimo ed aggiungete gli ingredienti secchi, il latte e il succo di limone;
versate l'impasto nei pirottini riempiendoli per tre quarti.
Fate cuocere i muffins per circa una ventina di minuti, anche 25 a seconda del forno...io ho usato la funzione ventilata..devono risultare ben dorati.
Controllate comunque sempre con lo stuzzicadenti l'effettiva cottura...lasciateli poi raffreddare completamente e serviteli.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Pensieri e pasticci

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Mi chiamo Simona, abito in provincia di Milano, ho 44 anni, sono moglie e mamma di una ragazzina di dodici anni, ed amo pasticciare sia in cucina che in altre attività...amo il ricamo, i lavoretti fai da te, il mare e i fiori colorati...amo leggere e in particolar modo cucinare! La mia cucina è semplice come me...le mie ricette sono quelle di una mamma che cerca sempre di trovare nuovi piatti e di variare il menù della propria famiglia, in modo da non annoiarli mai. Questo è il mio ...
Scheda Blogger
Vai al Blog