CRESPELLE AL RAGÙ DI LENTICCHIE E GAMBERI

Ingredienti

Per 12 crespelle
Per le crespelle:
250 g di farina
un pizzico di sale
½ litro di latte e acqua mescolati
2 uova
1 cucchiaio di burro fuso

Per il ragù di lenticchie:

una bottiglia di passata di pomodoro
250 g di lenticchie già lessate in precedenza (per me lenticchie piccole biologiche Melandri Gaudenzio)
cipolla, carota e sedano per il soffritto
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Portata

Primi Piatti

Preparato con

Preparazione

Per le crespelle
Setacciate la farina e il sale in una larga ciotola.
Fate un buco nella farina e rompeteci dentro le uova.
Sbattetele mescolandole alla farina che si trova sui bordi.
Aggiungete il burro fuso e sbattete fino a ottenere un composto cremoso e denso abbastanza da rivestire un cucchiaio di legno.
Aggiungete l’acqua e il latte a poco a poco e continua a sbattere con la frusta fino a quando non ci saranno più grumi. Ora abbiamo preparato una pasta per crepes. E’ preferibile lasciarla riposare per circa un’ora.
Fate fondere un po’ di burro in una padella per creps (è sufficiente solo per la prima crepes) rigirando il fondo in modo che il burro si spanda bene.
Versate un mestolo di composto nella padella. Inclinate rapidamente la padella in tutti i sensi in modo che la pasta si adagi bene sul fondo del recipiente. La fiamma non deve essere molto alta. Lasciate cuocere la crespella fino a quando si formeranno delle bolle e i bordi diventeranno dorati; capovolgetela e fatela cuocere anche dall’altra parte. Fate scivolare la crespella su un piatto caldo e via via impilate tutte le altre che andrete a preparare.

Per il ragù di lenticchie
In una pentola capiente imbiondire il soffritto con l’olio, quindi aggiungere la passata di pomodoro, sale, pepe e le lenticchie. Cuocete per 20 minuti a fuoco dolce, o comunque fino a quando il ragù non si sia rappreso un poco, mescolando spesso.

Ora assembliamo le nostre crespelle.
Preparate la besciamella e scottate in padella, con un filo d'olio extra vergine di oliva, 20 gamberi già puliti. Vi basterà cuocerli brevemente da ambo i lati per un minuto circa. Riduceteli a tocchetti non troppo piccoli.

Prendete la crespella, adagiatevi sopra uno o due cucchiai di ragù di lenticchie, un cucchiaio di besciamella (io tengo sempre a prepararla piuttosto densa per un mio gusto personale) e una manciata di gamberi. Richiudete a sigaretta e tagliate in tre parti. Continuate così fino a esaurire gli ingredienti.
Imburrate per bene una pirofila e adagiatevi dentro le crespelle man mano che le preparate,
Completate con dell'altra besciamella, qualche fiocchetto di burro e infornate a 180°C per circa 20'.
Buon Appetito e buon anno nuovo!
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Kucina di Kiara

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Fin da piccola adoravo guardare mia mamma (la Gianna) cucinare per la famiglia, impastare gli ingredienti con le mani e vedere creare, come plasmate: profumate torte, deliziosi gnocchi, per non parlare della pasta fatta in casa, delle marmellate, della salsa, del pesto... quante cose buone! Io sono qui per tramandare la tradizione... cucinare è una delle mie passioni, mi rilassa stare "con le mani in pasta"... soprattutto quando sono arrabbiata! Cucinare è la mia valvola di sfogo!
Scheda Blogger
Vai al Blog