Gnocchi di piselli e patate


Ingredienti

per 4 persone
100 g farina di piselli verdi spezzati decorticati biologici, Melandri Gaudenzio
4 patate media (circa 640 g)
30 g farina tipo 2
1 uovo
una presa di sale

per la crema di peperoni arrostiti
4-5 peperoni cornetto (gialli e rossi)
5-6 cucchiai di passata di pomodoro
olio extra vergine di oliva
uno spicchio d’aglio
sale, peperoncino
timo limone

Portata

Primi Piatti

Preparato con

Preparazione

Sciacquare i piselli accuratamente e lasciarli asciugare per almeno una notte; tostarli leggermente in una padella antiaderente, in questo modo sarà più facile tritarli. Versarli gradualmente in un robot da cucina o in un macinacaffè; azionare ad intermittenza fino ad ottenere una farina soffice e impalpabile.
Lessare le patate in abbondante acqua. Quando risulteranno morbide alla prova forchetta, scolarle ed eliminarne la buccia. Passarle con uno schiacciapatate e lasciarle raffreddare leggermente. Versare la purea su una spianatoia leggermente infarinata. Ricavare al centro una piccola fossetta e rompervi un uovo. Aggiungere un pizzico di sale e con una forchetta amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungere gradualmente la farina di piselli e quella semi-integrale.
Non aggiungete troppa farina! L’impasto non deve risultare eccessivamente compatto o gli gnocchi, dopo la cottura, risulteranno duri.
Lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lasciar riposare in frigo per una decina di minuti.
Prelevare una parte di impasto e disporla su una superficie infarinata. Ricavare dei filoncini e tagliarli in gnocchi di circa 2-3 cm.
Cuocere gli gnocchi di piselli in abbondante acqua salata, scolandoli quando vengono a galla. Condire a piacere!

per la crema di peperoni arrostiti

Lavare i peperoni. Accendere il forno – funzione grill, quindi disporre i peperoni su una teglia rivestita con carta forno.
“Bruciacchiare” la pelle dei peperoni avendo cura di girarli ogni 4-5 minuti. A fine cottura disporli in una ciotola ricoprendola con un piatto o un coperchio. Lasciar riposare per 10-15 minuti. Togliere la pelle, tagliarli quindi a listarelle eliminando i filamenti interni ed eventuali semi.
Versarli in un robot da cucina e ridurli a purea.
In una padella antiaderente scaldare un filo d’olio e soffriggere leggermente uno spicchio d’aglio. Versare la crema di peperoni, aggiungere il pomodoro e un pizzico di peperoncino, quindi regolare di sale.
Versare la crema su un piatto, adagiarvi sopra gli gnocchi di piselli e guarnire con qualche foglia di timo limone
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Nomnom q.b.

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

All'anagrafe sono Francesca, per tutti Fran. Le mie passioni sono racchiuse in tre are: viaggiare, fotografare... e ovviamente mangiare. In cucina prediligo l'utilizzo di prodotti bio e a km 0, senza conservanti e coloranti. Cerco di preparare tutto (o quasi) con le mie mani sperimentando nuovi sapori e contaminazioni per riportare in tavola piatti autentici e genuini, belli da presentare, perchè anche l'occhio vuole la sua parte, ma senza perderci troppo tempo. Curo un blog dal nome, quanto basta, ...
Scheda Blogger
Vai al Blog