Torta di riso al limone

Ingredienti

1 lt di latte intero
200 g di riso carnaroli
150 g di zucchero
80 g di uvette
20 g di marmellata di limoni
3 uova
4 cucchiai di rum
scorza di 1 limone
Per completare
un cucchiaio di farina
un cucchiaio di olio
un cucchiaio di zucchero di canna

Portata

Dolci e dessert

Preparato con

Preparazione

Lavate il riso e mettetelo in un tegame con il latte, 50 grammi di zucchero e la scorza del limone. Fate cuocere a fiamma bassa finché il latte sarà assorbito ma non lasciatelo asciugare del tutto. Fate completamente raffreddare, eliminate la scorza del limone e mescolate bene il riso per sgranarlo. In una ciotola mettete le uvette con il rum e dell’acqua, fate ammollare per circa 30 minuti. Scolate le uvette ed unitele al riso. In una ciotola sbattete le uova con il rimanente zucchero e la marmellata, unite il riso e mescolate tutto. Ungete i bordi di uno stampo a cerniera e passateci la farina. Tagliate un cerchio di carta forno largo come il fondo della teglia e poggiatelo all’interno. Versate l’impasto cospargete con lo zucchero di canna e cuocete a 180°C per 50 minuti circa o fino a leggera doratura. Lasciate raffreddare prima di sfornare.

Potete cuocere il riso il giorno prima della preparazione della torta. Non fate asciugare troppo il latte in cottura altrimenti la torta rimarrà troppo asciutta. Se non gradite il sapore del limone sostituite con marmellata di arance. Per arricchire ulteriormente aggiungete 80 grammi di mandorle tritate grossolanamente.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'ombelico di Venere

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Romagnola d'origine sono molto legata alla mia terra e per questo ho deciso di onorarla chiamando il mio blog con il simbolo culinario che la rappresenta, il tortellino!! Sono appassionata di cucina da sempre, sono curiosa e mi annoio facilmente per questo son sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi abbinamenti che mi diano entusiasmo e mi permettano di migliorare sempre di più e chissà magari un giorno di realizzare il mio sogno di diventare cuoco a domicilio!
Scheda Blogger
Vai al Blog