Insalata di farro con salmone, feta e avocado

Ingredienti

per 4 persone
300 g di farro decorticato bio
200 g di salmone (filetto)
1 avocado
100g di feta
1 mazzetto di maggiorana
1 cucchiaio di olio evo
il succo di 1 lime
1 cucchiaio di semi di lino
sale e pepe qb

Portata

Insalate

Preparato con

Preparazione

Lavate il farro e lessatelo per 45 minuti con un pizzico di sale.
Nel frattempo, in una teglia rivestita di carta da forno adagiate il filetto (o i filetti) di salmone, massaggiateli con un filo d’olio, il succo di ½ lime, la maggiorana (tenete qualche foglia per la decorazione), il sale e il pepe. Infornate a 180° per 10/15 minuti a seconda del vostro grado di cottura preferito. Fate intiepidire.
Scolate il farro e tenete da parte.
Tagliate l’avocado in due parti, togliete il nocciolo e tagliate la polpa a strisce, senza danneggiare la buccia. Se l’avocado è maturo al punto giusto, rovesciate la buccia all’esterno e otterrete delle fettine regolari in pochi secondi.
Versate il farro ormai tiepido in una ciotola, unite il salmone spezzettato grossolanamente con le mani, l’avocado a tocchetti, il feta sbriciolato tra i polpastrelli, un altro filo d’olio, la maggiorana, i semi di lino, pepe a piacere.
Irrorate con il succo del lime avanzato e servite in tavola.
Click.
Per scegliere l’avocado al giusto grado di maturazione, sollevate delicatamente il picciolo, se è troppo chiaro è acerbo, se è nero è troppo maturo. Sceglietelo quando è verde!
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'Ennesimo Blog di Cucina

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

BIO Anna, aka Nus, comasca, art director, borbottona. Cucina per amore, della buona tavola e della sua dolce metà, che l'ha strappata ad un passato di buste surgelate e trash food. Ogni giorno scopre sapori e abbinamenti nuovi (per lei), li fotografa "live" sul tavolo della sua cucina e li condivide nel suo diario, L'Ennesimo Blog di Cucina. Una cucina "vera", come quella di molte donne (lavoratrici, figlie, mogli, sorelle e spesso anche mamme) che a momenti di calma e relax (sempre troppo pochi) ...
Scheda Blogger
Vai al Blog