Zuppa piccante di sorgo cozze e vongole


Ingredienti

1 kg di cozze
1 kg di vongole veraci
300 g di pomodorini ciliegino
250 g di sorgo Melandri
80 g di pomodorini secchi sott’olio
2 spicchio d'aglio
2 scalogni
2 peperoncini piccanti
prezzemolo
sale grosso
olio extravergine d'oliva

Portata

Piatti Unici

Preparato con

Preparazione

Lavate il sorgo e mettetelo in ammollo per due ore. Lavate le vongole e mettetele in una ciotola con dell’acqua e un cucchiaio di sale grosso e fate riposare due ore.
Scolate il sorgo e tenetelo da parte, scolate e risciacquate le vongole, eliminate quelle rotte, lavate e pulite le cozze togliendo la barbetta e le eventuali incrostazioni.
In una larga padella fate scaldare due cucchiai di olio ed unite le cozze e le vongole coprite con un coperchio e lasciate cuocere 15 minuti fino a quando tutti i molluschi saranno ben aperti. Togliete i molluschi dalla padella e filtrate il sugo con un colino dalle maglie molto fitte coperto da un telo di cotone.
Tritate gli scalogni con l'aglio e fate soffriggere in un tegame con due cucchiai di olio. Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti, tritate grossolanamente i pomodorini sott'olio ed il peperoncino e mettete tutto nel tegame, fate insaporire qualche minuto.
Unite il sorgo ed allungate con 3-4 mestoli del sugo dei molluschi.
Proseguite la cottura per circa 30 minuti aggiungendo del liquido quando necessario. In base ai vostri gusti decidete se lasciare la zuppa più o meno brodosa.
Lavate e tritate il prezzemolo, unitelo alla zuppa, condite con un filo di olio extravergine d'oliva e servite subito.

Suggerimenti
Se non amate il piccante potete omettere il peperoncino.
Per un sapore particolare unite dei peperoni a cubetti al sugo.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'ombelico di Venere

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Romagnola d'origine sono molto legata alla mia terra e per questo ho deciso di onorarla chiamando il mio blog con il simbolo culinario che la rappresenta, il tortellino!! Sono appassionata di cucina da sempre, sono curiosa e mi annoio facilmente per questo son sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi abbinamenti che mi diano entusiasmo e mi permettano di migliorare sempre di più e chissà magari un giorno di realizzare il mio sogno di diventare cuoco a domicilio!
Scheda Blogger
Vai al Blog