Crostatine veg integrali alla quinoa mix e composta di fragole


Ingredienti

per 8 persone
Per la pasta
200 g di farina integrale
100 g di mandorle con la buccia
70 g di olio di semi
50 g di quinoa mix Melandri
50 g di zucchero di canna grezzo
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza di 1 limone

Per la composta
600 g di fragole
100 g di zucchero di canna grezzo
1 cucchiaio di succo di limone

Portata

Dolci e dessert

Preparato con

Preparazione

Il giorno prima preparate la composta, lavate le fragole e tagliatele a pezzetti, mettetele in una padella assieme allo zucchero ed al limone.
Cuocete a fiamma bassa per circa un'ora o finché la composta risulterà piuttosto soda, lasciate completamente raffreddare e conservate in frigorifero. Tenete presente che raffreddando assumerà una consistenza più soda.
Per le crostatine, preparate la quinoa mix come indicato sulla confezione.
Scolatela molto bene dall'acqua schiacciandola con il dorso di un cucchiaio attraverso uno scolapasta dalle maglie fitte, otterrete 170-175 grammi di quinoa cotta.
Frullate le mandorle a granella fine ma non a farina.
Lavorate assieme tutti gli ingredienti per la pasta fino a formare un impasto sodo e che “stà insieme”. Se la pasta fosse troppo umida unite un cucchiaio raso di farina, diversamente se risultasse troppo asciutta unite un cucchiaio di acqua.
Stendete un velo di farina sul tagliere e con il mattarello un pezzo di impasto per volta.
Poggiate gli stampi delle crostatine sulla pasta e schiacciate per tagliarla. Rovesciate gli stampini assieme alla pasta e riempite con un cucchiaio di composta. Stendete la pasta rimasta, tagliate delle strisce di circa mezzo centimetro e formate la griglia.
Cuocete le crostatine per 20 min in forno statico a 180°C.
Aspettate che siano tiepide prima di sformarle e fatele raffreddare su una gratella.
Consumatele una volta fredde.


Suggerimenti
Scolate molto bene la quinoa dopo la cottura per non alterare il rapporto tra liquidi e solidi.
Potete preparare le crostatine in ogni stagione sostituendo le fragole con altra frutta.

Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'ombelico di Venere

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

Romagnola d'origine sono molto legata alla mia terra e per questo ho deciso di onorarla chiamando il mio blog con il simbolo culinario che la rappresenta, il tortellino!! Sono appassionata di cucina da sempre, sono curiosa e mi annoio facilmente per questo son sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi abbinamenti che mi diano entusiasmo e mi permettano di migliorare sempre di più e chissà magari un giorno di realizzare il mio sogno di diventare cuoco a domicilio!
Scheda Blogger
Vai al Blog