Patè rustico di asparagi

Il patè di asparagi è una crema dal sapore dolce e leggermente agrumato, facile da preparare ma soprattutto molto versatile in cucina. Lo si può usare in abbinamento a tartine e crostini per un aperitivo o un antipasto, come salsa per dare cremosità alle insalate o per condire un primo piatto o torte salate.
Disintossicanti e diuretici, gli asparagi sono ricchi di fibre, acido folico (favoriscono quindi la lotta all’invecchiamento), vitamine e sali minerali. Sono poveri di sodio e quindi indicati nei casi di ipertensione e ritenzione idrica. Alle loro innumerevoli proprietà ho affiancato, in questa ricetta, anche i semi di girasole che, oltre ad essere buonissimi, sono dei potenti antiossidanti e antinfiammatori naturali; aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo e, grazie all’acido folico, sono un valido supporto in gravidanza e menopausa.

Ingredienti

300 g di asparagi
30 g di semi di girasole biologici decorticati, I Semi del Benessere – Melandri Gaudenzio
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
½ cucchiaino di sale
1 macinata di pepe nero
1 pizzico di peperoncino
50 ml di succo d’arancia
succo di ½ lime
1 cucchiaino di succo di limone
prezzemolo q.b.

Portata

Condimenti e salse

Preparato con

Preparazione

Lavare gli asparagi accuratamente sotto l’acqua corrente e asciugarli. Raschiare i gambi con un pelapatate, eliminando le estremità inferiori più dure. Sbollentarli in acqua salata per 4-5 minuti. Scolarli e immergerli in una terrina con acqua fredda.
In un mixer frullare i semi di girasole con il succo d’arancia, il limone e il lime. Aggiungere l’olio, il prezzemolo, gli asparagi e frullare nuovamente fino ad ottenere una crema dalla consistenza grossolana. Regolare di sale e pepe, aggiungere a piacere un pizzico di peperoncino.
Consiglio: servire il patè di asparagi con delle fette di pane tostato, come dressing per insalate e primi piatti o come crema per farcire torte salate e sandwich.
Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

Nomnom q.b.

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

All'anagrafe sono Francesca, per tutti Fran. Le mie passioni sono racchiuse in tre are: viaggiare, fotografare... e ovviamente mangiare. In cucina prediligo l'utilizzo di prodotti bio e a km 0, senza conservanti e coloranti. Cerco di preparare tutto (o quasi) con le mie mani sperimentando nuovi sapori e contaminazioni per riportare in tavola piatti autentici e genuini, belli da presentare, perchè anche l'occhio vuole la sua parte, ma senza perderci troppo tempo. Curo un blog dal nome, quanto basta, ...
Scheda Blogger
Vai al Blog