Barchette di crema di piselli alla menta con bacon croccante


In francese si chiamano amuse-bouche, letteralmente i “divertibocca”.
Sono piccoli assaggi pensati per allietare il palato, come aperitivo o come entrée di un pranzo più strutturato. Possono essere cucchiai, mini ciotoline o barchette, da portare alle labbra per lasciarsi trasportare dai sapori e dai contrasti. Belle da vedere e deliziose da gustare, queste barchette di crema di piselli alla menta sono un vero divertissement, per la bocca e per gli occhi.

Ingredienti

per 12 barchette
100 g Piselli Verdi Spezzati Decorticati Bio Melandri
2 fette di bacon
12 mozzarelline
1 mazzetto di menta fresca
2/3 bicchieri di brodo di verdura
1 spicchio d’aglio
1 noce di burro
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
sale e pepe qb

Portata

Antipasti

Preparato con

Preparazione


Per prima cosa lessate i piselli verdi decorticati per 35 minuti (8/10 con una
pentola a pressione). Scolateli e trasferiteli in un tegame dove avrete fatto soffriggere uno spicchio d’aglio con una noce di burro e qualche foglia di menta.
Fate insaporire qualche minuto, aggiungete 1 bicchiere di brodo e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Con un frullatore ad immersione, frullate i piselli e aggiustate con altro brodo
per ottenere una consistenza fluida e cremosa. Aggiungete un pizzico di sale,
se occorre.
Intanto sgrassate il bacon su una piastra, tamponando il grasso con della carta
da cucina, per ottenere dei “foglietti” croccanti e asciutti.
Servite la vellutata calda in piccole ciotoline o in cucchiai da aperitivo, tuffate
una mozzarellina, accostate un pezzetto di bacon, una foglia di menta, qualche goccia d’olio extravergine d'oliva a crudo e una spolverata di pepe nero.

Click.

Condividi:

Acquista i prodotti

Ricetta a cura di

L'Ennesimo Blog di Cucina

Creatività, passione, allegria, un pizzico di originalità.

BIO Anna, aka Nus, comasca, art director, borbottona. Cucina per amore, della buona tavola e della sua dolce metà, che l'ha strappata ad un passato di buste surgelate e trash food. Ogni giorno scopre sapori e abbinamenti nuovi (per lei), li fotografa "live" sul tavolo della sua cucina e li condivide nel suo diario, L'Ennesimo Blog di Cucina. Una cucina "vera", come quella di molte donne (lavoratrici, figlie, mogli, sorelle e spesso anche mamme) che a momenti di calma e relax (sempre troppo pochi) ...
Scheda Blogger
Vai al Blog