MELANDRI DAL 1947, come si rinnova un marchio

MELANDRI DAL 1947, come si rinnova un marchio

Il rinnovamento della linea “dal 1947” è stato studiato puntando sul senso di classicità e alta qualità proprio della gamma.

Per questo sono stati valutati, in una prima fase, caratteri che seguissero la logica del vecchio logo Melandri: calligrafici o comunque di tradizione.

Si sono studiate alcune ipotesi di logotipo (nome) completo e diverse soluzioni di monogramma approfondendo la ricerca a partire proprio dall’iniziale del logo aziendale originario.

In ultima analisi, la scelta è caduta su un disegno della grande “M” che suggerisse un richiamo al classico, ma fosse, allo stesso tempo, reso più moderno da un lavoro di sintesi sul segno.

Un ulteriore tocco di modernità è dato dal taglio attraverso il quale si completa il nome della linea e dal gioco di label che compongono il complessivo “MELANDRI DAL 1947”.
Con lo stesso criterio si sono impostate le specifiche per le tre famiglie di prodotto e per lo stesso motivo è stato definito un sistema cromatico di riferimento.

Tali colori sono anche principale riferimento per la connotazione delle 
Condividi: