Fave di Cacao tostate e biologiche Melandri: una golosa granella.

Fave di Cacao tostate e biologiche Melandri: una golosa granella.
Con l’articolo “Hai mai assaggiato le fave di cacao?” voluto lasciarti qualche indizio per scoprire uno dei nostri due nuovi prodotti: le fave di cacao tostate in granella biologiche.

Ora chiudi gli occhi e immagina una granella dalla consistenza croccante e dal sapore amaro, intenso, tostato e carico dell'aroma del cioccolato. Dopo anni di ricerca e sviluppo siamo i primi del settore ad aver immesso sul mercato tale prodotto.

Puoi acquistarlo:
- sul nostro shop online: “Fave di Cacao tostate in granella biologiche”;
- a breve anche nei migliori punti vendita della grande distribuzione;
- direttamente in azienda, a Bagnacavallo (Ravenna).

Le fave di cacao sono ideali:
• da sgranocchiare come snack o spezzafame, per assaporarne meglio gusto e sentori,
• in abbinamento a miele, succo di agave o simile,
• in aggiunta a thè, tisane o caffè,
• nel muesli o granola,
• nelle macedonie di frutta,
• nello yogurt, gelati alla crema, sorbetti, budini, mousse e dessert,
• in alternativa alle gocce di cioccolato nei pancake, muffin, biscotti, torte e crostate,
• come ripieno o guarnizione per dolci.
• In barrette energetiche, croccanti e tavolette di cioccolato,
• In accompagnamento a rum o distillati.

Come i grandi chef puoi provarle anche in originali preparazioni salate.

Ideali per gli amanti del cioccolato fondente.
Ideali per gli sportivi, prima di un allenamento in modo da sfruttare tutto il loro potere energizzante e rimineralizzante.
Ideali per gli studenti che hanno bisogno di concentrazione.

Aromatizzano, decorano, completano ma soprattutto danno un tocco “cioccolatoso” a moltissime preparazioni sia dolci che salate.


PERCHÉ TOSTATE?
La tostatura è fondamentale perché si sviluppino il gusto e l’aroma del cacao, la perdita di ulteriore umidità delle fave, rende il cacao più friabile e meno astringente.
Inoltre subiscono una fase di debatterizazzione, realizzata con un getto di vapore ad alta temperatura che elimina completamente qualsiasi attività microbica derivante dalla fermentazione e dall'essiccazione.


COME ABBIAMO OTTENUTO LA GRANELLA DI FAVE DI CACAO
Dopo la raccolta a mano delle Cabosse, seguono una serie di operazioni:
1 Fermentazione: i semi e la polpa vengono estratti e ammucchiati in casse o ceste, tradizionalmente su foglie di banano, e lasciate riposare per qualche giorno (fino a 5/6 giorni), dove avviene la fermentazione.
2 Essicazione: che permette di bloccare il processo di fermentazione e conservare le fave conferendo un colore più vivo e un sapore meno astringente.
3 Pretostatura: dove le fave vengono sottoposte ad un forte irraggiamento a raggi infrarossi che facilita la separazione della buccia dalla fava.
4 Granellatura: le fave di cacao vengono ridotte a granella, passando attraverso diversi setacci viene separata dalla buccia; quest’ultima viene aspirata ed eliminata come scarto di lavorazione.
5 Torrefazione/tostatura: la granella viene tostata con aria calda che garantisce una tostatura omogenea così che si possano sviluppare gli aromi più nobili del cacao.

Come sempre, se hai domande o desiderio di approfondimenti, contattaci perché siamo a tua completa disposizione.

Sappi che le novità non finiscono qui, presto ti racconteremo ancora delle fave di cacao spezzate. Si tratta di “qualcosa” che non facilmente riuscirai ad immaginare!
Condividi: