Gestione della produzione nell’era dell’industria 4.0

Gestione della produzione nell’era dell’industria 4.0
Il presupposto alla base dell’industria 4.0 è quello di rendere la fabbrica un centro produttivo innovativo, efficiente e ben organizzato.

L’organizzazione del personale, i metodi di lavoro pianificati, l’utilizzo di un sistema adeguato e di un’infrastruttura all’avanguardia forniscono notevoli vantaggi per continuare ad avanzare con competitività e sicurezza e per ambire a migliorare la propria organizzazione ed efficienza produttiva.

La quarta rivoluzione industriale abbraccia numerosi fattori, tra i principali:
  • Digitalizzazione: il supporto del software e di sensori per modernizzare le linee produttive, i processi e le logiche aziendali. 
  • Connessione: l ’elemento essenziale per creare connessioni tra macchine e uomini o tra strumenti e macchine della fabbrica. L’anello di congiunzione per la raccolta e scambio di informazioni tra risorse e oggetti e per consentire la comunicazione con i sistemi interni ed esterni alla fabbrica.
  • Intelligence: il Software per l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali per la raccolta dei dati, l’analisi e l’elaborazione delle informazioni 

La Melandri Gaudenzio srl dopo un’attenta analisi dei processi di produzione ha rivolto investimenti importanti nell’automazione dotandosi di macchinari robotizzati sempre più all’avanguardia per ottimizzare le performance produttive, per semplificare l’attività di movimentazione all’interno del nuovo stabilimento, ma anche per garantire una maggiore sicurezza dei lavoratori all’interno della struttura. 

Grazie alla nuova tecnologia, i macchinari possono dialogare anche in remoto con i costruttori, sono dotati di sensori di nuova generazione e connessi attraverso un software dedicato, assicurano la migliore gestione di tracciabilità, qualità, efficienza e produttività.

Condividi: